Home » News » 8 consigli che ti aiutano a smettere con il fumo

8 consigli che ti aiutano a smettere con il fumo

Fissa una strategia. Studia una strategia su come fare a smettere di fumare, cioè fissa degli obiettivi per una determinata data così potrai capire se hai fatto progressi. Avere una data precisa per scendere da tre sigarette al giorno a una, per esempio, aiuta a essere più concreto.

Cambia marca. Per smettere di fumare è utilissimo cambiare marca di sigarette così da doversi riabituare al saporaccio che hanno e rendere sgradevole questa abitudine.

Diminuisci il numero di sigarette al giorno. La guida su come fare a smettere di fumare non dice di non fumare tutto d’un colpo ma consiglia di smettere per gradi. È infatti impossibile smettere di fumare da un giorno all’altro perciò il consiglio migliore è di diminuire gradualmente il numero di sigarette fino ad arrivare a zero.

Scrivi le motivazioni. Potrà sembrare poco utile ma una lista dove scrivi i motivi che ti hanno spinto a smettere con il fumo è da fare. Metti la lista scritta in un luogo dove la leggi, come per esempio vicino allo specchio così la mattina quando ti lavi i denti potrai anche ritrovare la motivazione che ti spinge a non lasciarti andare alla tentazione di una sigaretta.

Avvisa tutti. Se decidi di smettere di fumare sul serio, avvisa i tupi aprenti e gli amici in modo che ti possano aiutare piuttosto che indurre in tentazione. Chi ti sta accanto di certo sarà felice che tu abbia finalmente preso la decisione giusta per la tua salute.

Elimina tutto quello che serve per fumare. Se ti chiedi come fare a smettere di fumare, elimina tutto quello che serve per fumare, partendo dai pacchetti di sigarette. Togli tutti i pacchetti che hai, come quello di riserva in macchina. Liberati anche di accendini nonché del posacenere che può scatenare la voglia di fumare soprattutto per l’odore che ha.

Pratica del movimento. Il movimento è un ottimo sistema per scaricare la tensione e lo stress che prima sfogarti con la classica sigaretta. Inoltre, praticare del movimento, anche blando come una passeggiata a ritmo sostenuto, ti distrae e fa bene al tuo organismo, minato da anni dalle dannose sigarette che hanno reso neri i tuoi polmoni che vengono ossigenati. Far lavorare il corpo aiuta anche a recuperare la forma fisica e la salute. Se sei però sedentario da molto, non esagerare ed esci solo per una assaggiata all’inizio.

Mangia frutta e verdura. Un consiglio che aiuta a smettere con il fumo è magiare più frutta e verdura che sono alimenti leggeri che riempiono lo stomaco e non aggiungono troppi zuccheri. Se sei solito fumare per alleviare lo stress, potresti trovare utile sostituire la sigaretta con il cibo ma basta che sia verdura, meglio se croccante come carote e sedano che puoi sgranocchiare per alleviare lo stress. Oltre a preferire frutta e verdura, evita alimenti come gli alcolici e il caffè. Quest’ultimo ti può agitare e provocare il desiderio di una sigaretta, perciò meglio passare al decaffeinato, alle tisane o addirittura al the verde, ricco di antiossidanti.