Home » News » Come devono essere le scarpe per il trail running: 5 proprietà peculiari

Come devono essere le scarpe per il trail running: 5 proprietà peculiari

Resistenti

Delle buone scarpe trail running devono per forza essere resistenti al massimo per poter durare anche dopo avere affrontato le situazioni nelle condizioni meteo più avverse. I materiali con cui queste scarpe sono realizzate devono essere di ottima qualità con caratteristiche superiori rispetto alle normali scarpe per la corsa. Alcuni modelli sono addirittura realizzati in Gore – Tex per garantire il meglio.

Aderenti

L’aderenza è un fattore fondamentale in una scarpa da trail running perché sono se vi è questa importante caratteristica diventa possibile affrontare i terreni più sconnessi, scoscesi e dissestati senza alcun rischio. Se l’aderenza non fosse buon, potrebbero esseri cadute che comportano anche gravi infortuni. È la suola la parte che deve essere progettata in modo da aderire al terreno.

Impermeabili

Le scarpe trail running devono anche poter garantire le migliori condizioni durante un meteo avverso o passando in una zona allagata. Dato che sono pensate soprattutto per l’outdoor, le scarpe sono anche impermeabili e idrorepellenti per poter affrontare anche le condizioni meteo più avverse che ci sono.

Comode

Il piede deve essere ben avvolto senza però essere troppo stretto perché il comfort è un fattore che riveste un ruolo fondamentale. Il materiale dentro la tomaia e nell’intersuola deve essere morbido perché il piede non deve affaticarsi. Il materiarle che costituisce la parte ha una qualità superiore che non crea danni al piede come le fastidiose vesciche che possono costringere a bloccare gli allenamenti successivi.

Ammortizzate

Correre su un terreno sterrato non è facile perché esso presenta prato, sassi, buche, terra, fango, sabbia e molto altro. Il peso che viene scaricato a terra deve essere ben ammortizzato anche se si sta correndo su dei sassi. Le scarpe trail running non possono essere leggere come quelle pensate per la corsa veloce sulla pista da atletica ma ben solide per ammortizzare bene la corsa sul terreno più accidentato. Ammortizzare è molto importante anche per evitare l’affaticamento muscolare provocato da delle scarpe troppo leggere.