Home » News » Condizionatore d’aria e climatizzatore: 3 consigli su come farli funzionare al meglio senza avere problemi

Condizionatore d’aria e climatizzatore: 3 consigli su come farli funzionare al meglio senza avere problemi

Se hai un condizionatore d’aria, devi assicurarti del suo corretto funzionamento e allora segui questi 3 semplici consigli per ottenere sempre il massimo dal tuo apparecchio che ti aiuta a resistere alla calda stagione estiva.

Sbalzo di temperatura

Il condizionatore è una macchina che deve essere controllato altrimenti si possono avere dei problemi. Controlla sempre la temperatura esterna e imposta il condizionatore a un paio di gradi in meno. Bastano davvero 4 gradi in meno per avere un immediato sollievo. Molti sono costretti e stare con la sciarpa intorno al collo per il freddo che viene dal condizionatore e poi a svestirsi una volta fuori per via dell’afa. Lo sbalzo di temperatura è davvero molto pericoloso perché rischia di far sorgere problemi come le sindromi da raffreddamento con tosse, bronchite, naso che cola, raffreddore, mal di testa e anche febbre.

Getto d’aria

Per far funzionare bene il tuo condizionatore e ottenere il massimo, ricorda sempre di direzionare nel modo più corretto il getto d’aria. Se hai il getto d’aria che ti arriva diretto sul collo o sulla schiena, potresti risentirne e avere problemi articolari come torcicollo o crampi allo stomaco. Devi regolare il getto d’aria in modo che non colpisca nessuno in modo diretto. Spesso, per questo motivo, il condizionatore o il climatizzatore sono installati dagli esperti della manutenzione e assistenza condizionatori a Roma, in un luogo come l’ingresso o il corridoio.

Filtri d’aria

I filtri dell’aria devono essere fatti controllare periodicamente da un esperto dell’assistenza condizionatori a Roma per verificare che sia tutto ok. Il filtro dell’aria serve per sanificare l’aria che l’apparecchio emette, trattenendo tute le impurità. Speso i filtri dell’aria sono un ambiente che si presta per la proliferazione di batteri e virus. Il più comune è il batterio della legionella che spesso si trova in questi filtri. Per salvaguardare la salute, è sempre meglio far intervenire con regolarità la manutenzione e assistenza condizionatori a Roma, onde evitare problemi.