Home » News » Consigli per la promozione di un’impresa edile

Consigli per la promozione di un’impresa edile

Hai scelto di aprire un’impresa edile. Hai maturato un bel po’ di esperienza nel settore e adesso, grazie a dei risparmi oppure a un buon finanziamento, hai scelto di metterti in prioprio. Ha una volta che hai deciso se mettere in piedi una società, aprire un’attività in proprio oppure di tipo famigliare, non ti resta che svolgere tutte le pratiche burocratiche (ti consigliamo di chiedere a un commercialista di aiutarti) e chiedere i permessi. Chiaramente non è un’impresa facile da tirar su quella nel ramo edilizio perché per comprare tutte le attrezzature occorre possedere un po’ di soldi da investire (se siete interessati potete dare uno sguardo a attrezzature edili Valle Camonica). Molto probabilmente vi occorreranno anche dei collaboratori.

Oggi però, vogliamo spiegarti come investire il denaro per la promozione. Un aspetto fin troppo sottovalutato ma è grazie a questa strategia di marketing locale che puoi trovare i tuoi clienti e iniziare perciò a fatturare. Parti con il redigere un business plan, dentro il quale appunto devi anche inserire questo aspetto. Ci sono vari modi per promuoversi. Essendo la tua un’attività soprattutto locale, puoi, anzi devi, promuoverti con i classici volantini.  Per molti questa è una forma di pubblicità morta ma in realtà si rivela più viva che mai in queste circostanze. Chi lavora su uno specifico territorio deve farsi conoscere dalle persone che vi abitano, tenendo in considerazione anche che molte delle persone che richiedono servizi di edilizia non navigano su internet e si affidano appunto ai classici volantini o all’elenco telefonico. Se lavori con i privati, devi far arrivare a loro la tua pubblicità. Lo stesso vale se lavori con le aziende.

Un buon volantino deve contenere alcune informazioni fondamentali. Immagine di alta qualità, lista dei servizi, logo, i principali riferimenti per rintracciarti come il numero di telefono, l’e-mail, la via dell’ufficio, skype e anche la pagina Facebook. Non dimenticarti di inserire il tuo sito internet per chi vuole maggiori informazioni!

C’è appunto internet a questo punto. Ti occorre obbligatoriamente (si fa per dire) un sito internet, qui devi parlare dei tuoi servizi, presentarti. Un blog collegato può essere una buona idea se intendi raggiungere un pubblico più ampio.

Internet ti è utile anche perché puoi pubblicare il tuo annuncio come professionista del settore all’interno dei siti vetrina. Puoi essere attivo sui social network come Facebook e investire per farti un po’ di pubblicità su questa piattaforma. Puoi pubblicizzarti per apparire su Google con determinate parole chiavi tra gli annunci sponsorizzati.

Ancora oggi strumenti come i gadget sono incredibilmente utili per la promozione aziendale. Cerca però di puntare su gadget utili. Penne, bloc notes, calendari… sono classici è vero ma sono sempre apprezzati perché utili. Regalare una maglietta magari ha poco senso visto che difficilmente qualcuno la utilizzerà e il risultato sarà che finisca in fondo a una cantera.

Uno dei più potenti strumenti di marketing però, resta sempre e soltanto il passaparola. Devi essere professionale, soddisfa i clienti con il lavoro che svolgi. Vedrai che saranno loro i tuoi più importanti biglietti da visita!